Impianti mobili per premiscelati BS075M

PRODUZIONE DI PREMISCELATI

La centrale per la produzione di premiscelati per l’edilizia modello BS075M (Blending Station – Mobile) è un impianto mobile automatizzato ad elevate prestazioni per il dosaggio e la miscelazione a secco di polveri inerti (aggregati, carbonato, silice, gesso) con leganti (cemento, calce, solfato di calcio) e additivi (resine, aeranti, fluidificanti, fibre, cellulose) per la realizzazione di prodotti pronti all’uso, sfusi oppure in sacchi pallettizzati, per massetti, sottofondi, malte per intonaci, murature, finiture, ripristini ed impermeabilizzazioni oppure collanti. L’impianto è studiato per garantire all’utilizzatore sia un’elevata mobilità sia elevati standard produttivi, e può raggiungere una produzione di 75 m³/h di materiale premiscelato.

IMPIANTO MOBILE DI MISCELAZIONE

A differenza degli impianti di miscelazione stazionari BS040, gli impianti mobili per la produzione di premiscelati per l’edilizia BS075M sono composti da strutture container modulari sovrapponibili pre-cablate appositamente ideate per minimizzare i costi di trasporto e d’installazione. Gli impianti mobili BS075M, come gli impianti BS040M, rappresentano quindi la soluzione ideale per chi intende movimentare il macchinario più volte nel tempo oppure dispone di spazi limitati in cantiere. All’unità mobile di dosaggio e miscelazione sono generalmente abbinati più silos mobili orizzontali EUROSILO per lo stoccaggio ed il prelievo delle materie prime da miscelare. In alternativa ai silos orizzontali, possono essere abbinati dei silos verticali monolitici, telescopici o a pannelli componibili. Ulteriori componenti consentono lo stoccaggio del materiale miscelato, il riempimento dell’autocisterna adibita al trasporto dei materiali sfusi oppure il confezionamento di sacchi destinati alla pallettizzazione.

IMPIANTO AUTOMATIZZATO

Tutte le fasi del processo di produzione sono gestite da un personal computer e le ricette e il dosaggio dei singoli componenti vengono elaborati da un PLC abbinato ad accurati sistemi di pesatura elettronica gravimetrica a celle di carico a decremento di peso. Il mescolatore garantisce un’eccellente omogeneizzazione del premiscelato. Il sistema, così strutturato, assicura qualità, costanza (ripetibilità) e tracciabilità, per ogni ciclo di produzione, delle caratteristiche tecniche richieste per il prodotto finale miscelato.