Impianti produzione latte di calce DSL

PREPARAZIONE LATTE DI CALCE

Gli impianti per la produzione di latte di calce DSL rappresentano la soluzione ideale per la preparazione industriale di miscele e sospensioni a base di acqua e calce idrata o idrato di calce (Ca(OH)2) o carbonato di calcio (CaCO3) con concentrazioni che possono variare dal 3% al 15%. Il latte di calce è un prodotto utilizzato in molti settori, tra i quali edilizia (costruzioni), agricoltura, chimica, ecologia e alimentare; tra gli usi più comuni possiamo segnalare la neutralizzazione delle sostanze inquinanti contenute negli effluenti liquidi (trattamento acque sporche), il miglioramento dei suoli acidi, la preparazione di miscele antiparassitarie agricole, la desalinizzazione, il processo produttivo di alcuni alimenti e il raffreddamento dei dispositivi impiegati nel taglio delle rocce.

STOCCAGGIO E DISSOLUZIONE CALCE

L’impianto è composto da uno o più silos per lo stoccaggio della calce idrata e da un dissolutore DLS con agitatore all’interno del quale vengono immessi acqua e calce. Per quanto riguarda i silos, possono essere scelti sia i tradizionali silos verticali monolitici, telescopici oppure a pannelli componibili sia i silos orizzontali EUROSILO a basso impatto ambientale, scelti in funzione del consumo stimato e delle caratteristiche del sito d’installazione. Il dissolutore è equipaggiato di un agitatore a palette oppure ad elica marina che permette la diluizione della calce in acqua in modo omogeneo evitando la formazione di grumi ed è fornito con portelle d’ispezione, uscita troppo pieno, sfiato per le polveri con sistema filtrante e ganci di sollevamento. L’impianto lavora in autonomia in funzione dei parametri stabiliti e dei livelli impostati, secondo le percentuali ponderali e le concentrazioni richieste dal processo a valle.

DOSAGGIO VOLUMETRICO E PESATURA ELETTRONICA

L’impianto può avere una produzione a batch oppure in continuo e il sistema può essere gestito in modo volumetrico temporizzato, con controllo tramite indicatori di livello, oppure tramite pesatura elettronica gravimetrica a celle di carico a decremento di peso. Il sistema di pesatura elettronica garantisce un’elevata precisione nei dosaggi, omogeneità nella soluzione miscelata e costanza dei risultati, rilevando e correggendo eventuali problematiche legate ai dosaggi dei materiali come, ad esempio, la formazione di ponti all’interno dei silos che impediscono la fuoriuscita della calce. Il sistema di pesatura consente infine il controllo e l’archiviazione dei dati relativi ai consumi totalizzati di acqua e calce.